lunedì 19 settembre 2011

Il mio tesssoro

é arrivato oggi!!!!!
la mia prima collaborazione
ed é un vero tesoro qui a Bruxelles dove trovare farina 00 non é semplice e quando la trovi non ha proprio il prezzo che ha in Sardegna.
potevo resistere????? NO NO NO
persino Ely mi ha detto "bello bello bello, facciamo una torta?" (dite che la sto traviando?)

dunque abbiamo usato la FARINA ANTIGRUMI, l'AMIZEAla  e il preparato per LA CREMA PASTICCERAe abbiamo fatto una versione nostra della "torta della nonna", l'abbiamo fatta diventare la "torta della mamma" senza pinoli (che non avevamo), con mandorle e senza uova (frolla senza uova ne burro e il preparato per la crema non ha uova)

allora
( doppia dose per fare fondo e coperchio, io l'ho fatto in due volte)
 180 gr Farina 00 antigrumi  Il Molino
   20 gr Amizea (maizena) Il Molino
2 cucchiai Olio extravergine d'oliva
1 cucchiaio Zucchero
1 cucchiaino Lievito in polvere
1 pizzico Sale

Per ottenere un migliore risultato bisogna lavorare la pasta molto bene

Ho versato la farina a fontana e poi tutti gli altri ingredienti.
Ho aggiunto gradualmente, molto lentamente, dell'acqua fino ad amalgamare tutti gli ingredienti e ad ottenere un impasto morbido ed elastico. molto lentamente.
Ho steso l'impasto col mattarello infarinato sulla superficie di lavoro.
Ho foderato lo stampo (24cm) con della carta da forno, ho messo la pasta stesa,
ho punzecchiato il fondo con i rebbi di una forchetta, ho messo altra carta da forno e , non avendo ceci, ho usato delle mandorle per non far salire la pasta,
ho infornato a forno caldo 180° per una decina di minuti.
ho tolto dal forno e ho riempito con il preparato di crema pasticcera, ho aggiunto delle gocce di cioccolato e  ricoperto con un altro disco di pasta frolla, ho messo pezzetti di mandorle. Ho cotto in forno per 30-35 minuti a 180°C. 

Ho tolto dal forno ricoperto con un po' di zucchero bianco e rosa e rimesso in forno per 5 minuti.

con il resto della pasta ho fatto dei biscotti, semplicemente mettendo sopra delle gocce di cioccolato

ecco il risultato:

Bellissimo e buonissimo,
la farina é la maizena 10+++,
la crema, non é certo come la crema pasticcera fatta in casa con uova e latte normale (io ho usato il latte di soja) ma merita un bell'8++; é sicuramente una valida e comoda alternativa
PROVARE PER CREDERE!!!! 








Nessun commento:

Posta un commento