domenica 27 novembre 2011

Dovevano essere fantasmini ma sono diventate nuvole

Ho visto questa ricetta su "giallo zafferano" volevo provarla , ma senza cioccolato visto l"allergia di mio fratello e cosí ecco le mie nuvole


70 ml acqua
8gr fogli di gelatina
1 pizzico di sale
4 albumi
250gr zucchero

Per realizzare i fantasmini di marshmallow cominciate con il preparare i biscottini di frolla ( io l’ho fatta al cacao senza uova e con un mix senza glutine e senza cacao ) che faranno da base ai fantasmi
Tirate una sfoglia spessa 3 mm con il matterello e poi, con una formina tonda ricavate i dischetti che cuocerete in forno già caldo a 180° per circa 12-15 minuti .
Fate raffreddare completamente i biscotti. 
Per preparare il marshmallow, mettete in ammollo in acqua fredda i fogli di gelatina finchè non diverrà morbida (almeno 10 minuti). Strizzateli e scioglieteli in un paio di cucchiai di acqua bollente, quindi tenetela da parte.
In un pentolino invece, versate i 70 ml d’acqua, aggiungete lo zucchero, mescolate e portate ad ebollizione : con un termometro per zucchero, misurate la temperatura che dovrà arrivare a 121° (io non ho il termometro quindi ho provato lasciando bollire per +/- 3 minuti, ed é andata)
 Mentre lo zucchero cuoce, montate gli albumi con il sale e quando saranno bianchi e spumosi, aggiungete a filo lo zucchero cotto, e poi la gelatina sciolta, montando continuamente fino a che la massa non sarà fredda (per me c’é voluto un bel po’).
 Mettete la massa in una tasca da pasticcere con bocchetta liscia e larga e quindi spremete su ogni biscotto un fantasma alto circa 5-6 cm . (i mie sono decisamente più bassi)
Normalmente poi con del cioccolato fondente fuso si praticano gli occhi e la bocca sui fantasmini, quindi spolverizzano con lo zucchero semolato finissimo. Io ho fatto solo questo
Lasciate i fantasmini in frigorifero dentro ad un contenitore con chiusura ermetica per almeno due o tre ore e poi serviteli.




Queste sono solo "nuvole" senza biscotto (coloranti spray spruzzati direttamente dentro la sac à poche)

Nessun commento:

Posta un commento