domenica 27 novembre 2011

16 anni in musica

Il 17 di questo mese (novembre) il mio "fratellino" ha compiuto la bellezza di 16 anni.
La sua passione da quando ha 2 anni é la batteria, ha sempre suonato su tutto e con tutto, qualsiasi bastoncino (mestoli, matite, spilloni per câpettli, gambe di barbie.....) diventava una bacchetta e qualsiasi supporto (pentole, sedie, sgabelli, scale, scatole.......) si trasformava in un tamburo.
Si sedeva posizionava le varie parti e iniziava a suonare e cantare, ancora ci ricordiamo la sua hit "un lupo bianco, un lupo nero".
Quando aveva all'incirca sei anni un mio amico che suonava gli ha regalato le sue prime vere bacchette e lui le ha tenute per anni.
Il ritmo lo ha nel sangue, non riesce a stare fermo é la sua valvola di sfogo.
Il suo sogno sarebbe una "pearl" bianca e argentata o rossa e argentata.
Per ora questo é quello che sono riuscita  a offrirgli.





Per la torta ho usato un mix di farine senza glutine, ma ne sperimenteró altri perché ho dovuto aggiungere molto latte per togliere l'effetto cemento.


ingredienti:
375 gr yogurt bianco ,
4 cucchiai di zucchero,
11 cucchiai di farina (mix senza glutine),
1 cucchiaio di miele
1 bustina lievito per dolci sciolto in un bicchiere di latte (di soja)
latte qb per rendere il composto cremoso o morbido

procedimento:
preriscaldare il forno a 200 gradi
nel mixer mettere lo yogurt e iniziare ad azionare la macchina...pian piano aggiungere lo zucchero, la farina e il miele. per ultimo va aggiunto il lievito per dolci sciolto in un bicchiere di latte.

aggiungere tanto latte quanto basta per rendere il composto morbido, facile da girare e versare
versare nella teglia (io ho usato una in silicone)
infornare finchè non si ottiene una colorazione dorata della superficie.
spegnere poi il forno e lasciare 5 minuti a ultimare la cottura.
sfornare e far raffreddare bene


per guarnire ho usato una crema al limone senza uova ne farina


250ml latte,
70g zucchero,
20g maizena,
buccia di un limone

Preparazione:
mettere a scaldare il latte in un pentolino
in una ciotola mettere la farina, lo zucchero, la buccia del limone grattuggiata
aggiungere agli ingredienti qualche cucchiaio di latte, che si sta riscaldando, e formare una pastella mescolando con una frusta
quando la pastella sarà liscia aggiungiamo a filo, sempre rigirando, il latte ormai caldo
rimettiamo tutto sul fuoco e rigiriamo con un cucchiaio di legno
la crema è pronta dopo qualche minuto dall'inizio del bollore


La batteria é realizzata con quantità a occhio di chicchi di grano soffiato al miele e mashmallows fatto in casa (ricetta delle nuvole/fantasmini) sciolto, pressati al massimo e fatti riposare un giorno in frigo. Per la prossima volta só che é meglio il riso soffiato, che é più piccolo.

7 commenti:

  1. Meno male che ho guardato bene, son talmente fatte bene che mi sembravano dei mini giocattolini! Complimenti, manine d'oro ;)
    Ti seguo ^_^
    Buona giornata
    Sonia

    RispondiElimina
  2. Caspita che bella! Certamente ne sarà stato felicissimo, io lo sarei stata di certo! Tutta la batteria è talmente perfetta che sembra vera, che brava! Un abbraccio e buonissima serata

    RispondiElimina
  3. GRAZIE MILEEEEEEEEEEEE,
    ehi ce l'ho fatta, oggi non mi blocca i commentiiiiiiii
    grazie mille ragazze é emozionante ricevere i primissimi commenti di questo mio piccolo blog
    GRAZIEEEEEEEE

    RispondiElimina
  4. "Ecco per te il 3° numero di OPEN KITCHEN MAGAZINE!
    Per sfogliarlo gratis clicca sul mio nome mittente.

    Un abbraccio,
    il Team di OPEN KITCHEN MAGAZINE

    ps: ci farebbe molto piacere se potessi condividere il banner del magazine con tutti i tuoi amici! Per farlo basterà andare sul nostro sito, nella sezione "condividi" e prelevare la copertina del magazine.
    Te ne saremmo davvero grati! ^.^"

    RispondiElimina
  5. Ciao, ma sei stata bravissima, immagino la felicità di tuo fratello!!!
    Ti seguo e auguro a te e al tuo neo nato blog tanta fortuna!!!
    Se ti fa piacere passa a trovarmi.
    A presto

    RispondiElimina
  6. Grazie mille, ti seguo anch'io e ti faccio tanti complimenti per la tua torta e il tuo nuovo micio

    RispondiElimina
  7. Ma che bella! tuo fratello sarà rimasto contento. E' una torta azzeccata, ordinata e degna di un pasticcere con i fiocchi. complimenti e auguri al fratellino. ciao e buona serata

    RispondiElimina